MCP cambia indirizzo

30 01 2009

Sono iniziati i lavori di implementazione del nuovo sito www.matteocervo.com all’interno del quale si sposta anche MCP. Alcune cosette sono ancora da sistemare a livello di grafica, collegamenti e Feed. Chiedo a tutti voi di portare pazienza e di segnalarmi eventuali malfunzionamenti. Anche le gallerie saranno momentaneamente raggiungibili solo sugli indirizzi Picasa, sto preparando una modalità di visualizzazione maggiormente fruibile.

DA OGGI IN POI L’INDIRIZZO WWW.MATTEOCERVO.WORDPRESS.COM NON SARA’ PIU’ AGGIORNATO!!

IL NUOVO INDIRIZZO CUI FARE RIFERIMENTO E’

WWW.MATTEOCERVO.COM

Spero di rivedervi tutti li, grazie a quanti seguono assiduamente MCP ed anche a chi passa di qua solo per caso.

A presto!!

Matteo.

Annunci




Lighting and the Dramatic Portrait

17 01 2009
The art of celebrity and Editorial Photography

Hold down

Hold down

E’ finalmente arrivato il libro del fotografo Michael Grecco, ordinato tramite il noto store on line Amazon. Questo testo è dedicato all’illuminazione artificiale flash e continua, ricco di esempi e foto commentate da schemi tecnici. Insomma un ottimo sussidio che non vedo l’ora di iniziare a sfogliare e …..mettere in pratica!





Cavalletti: una comparativa tra due case appena arrivate sul mercato italiano

14 01 2009

Di seguito vi riporto il link di una comparativa appena pubblicata su Hwupgrade che riguarda due case costruttrici di cavalletti: Benro e Vanguard.

Clicca sul link

Benro è una marca che uso con soddisfazione e fiducia da oramai un anno e mi ha profondamente colpito per la cura dei dettagli, la resistenza e l’ottimo rapporto qualità prezzo.

Buona lettura!





2009: il calendario di MCP

8 01 2009

E’ iniziato il nuovo anno ed i giorni precedenti al primo gennaio, credo che ognuno li utilizzi per tirare le somme di quello che è stato. Matteo Cervo Photography ha preso molto spazio e molto tempo della mia vita ma nel contempo mi ha restituito anche grandi soddisfazioni: contatti e numero di visite sono andati aumentando ed oramai sono stabili mese dopo mese, segno che la necessità di progredire e proporre spunti ed immagini di qualità deve essere al primo posto nella presentazione di ogni nuovo post. Il blog compie un anno di vita e proprio oggi è iniziato il lavoro di restyling che porterà MCP su di un dominio proprietario in modo da rendere più fruibili alcuni contenuti.

Tra i progetti in corso per l’anno nuovo ho in servo per voi alcune chicche che scopriremo strada facendo e che si svilupperanno anche grazie all’aiuto di un mio omonimo che imparerete a conscere per le sue “produzioni”; al momento non vi dico altro!

Per festeggiare il nuovo anno, MCP vi propone il calendario 2009: dodici mesi in formato 20×30 su carta lucida rilegata che ritraggono le valli e gli animali della Lombardia. Cliccandocon il tasto destro del mouse sul link e selezionando “Salva destinazione con nome” potete scaricarne un anteprima in pdf. Chi volesse prenotarne una copia e conoscere i costi mi contatti via mail.

gennaio_ridotto_blog

Inoltre, vi annuncio l’apertura del canale YouTube youtube-256x256 che potete raggiungere in qualsiasi momento cliccando sull’icona relativa presente nella barra laterale. Non ultimo il profilo Facebookfacebook anch’esso raggiungibile dalla barra laterale.

Alcuni video che vi proporrò nei prossimi giorni sono già on line, per chi volesse andare a sbirciare, i commenti sono sempre benvenuti.

A presto, vi auguro di cuore un felice e proficuo 2009!!





Canon Eos 1000D: giovane in mano ai giovani!

26 10 2008

Pur avendo avuto tra le mani per qualche minuto la prossima Canon Eos 5D Mark II, la piccoletta con cui sto “giocando” adesso, se pur piccoletta, sta riservando delle buone soddisfazioni. E’ in fase di stesura la recensione dell’ultima entry level di mamma Canon: la Eos 1000D; in kit con il suo obiettivo 18-55 F/3,5-5,6 IS. Commercializzata intorno ai 430 euro, rappresenta un ottima base per chi vuole approcciarsi al mondo reflex per la prima volta, dirigendo la propria attenzione su di un prodotto nuovo. Solo un breve carrellata delle caratteristiche prima di entrare nel vivo del post:

  • Sensore APS-C 22,2×14,8 mm. da 10 Mpx;
  • Sensore DigicIII;
  • PictureStyle;
  • ISO da 100 a 1600;
  • Venduta in Kit con obiettivo stabilizzato;

Quando testo una nuova fotocamera non mi accontento solo di fare qualche prova alle Gretach Map od alle mire ottiche, anzi questo è l’ultimo stadio! Il passo principale è infilare la tracolla nelle sue guide e mettersi la macchina in spalla, usarla, vedere come si comporta nella vita di tutti i giorni: è comoda? è resistente? come si comporta a livello fotografico? Ha dei comandi intuitivi?

E’ così che anche durante l’uscita dei miei scout ho portato la leggera 1000D con me e l’ho utilizzata per documentare due giorni di attività tra costruzioni, fuochi all’aperto e giochi in corrispondenza della grande festa di inizio anno. Bene, dovete sapere che alcune vecchie conoscenze appassionate di fotografia, come la giovane Ambra e le sue due compari Etra e Jamila, si sono divertite anch’esse a sperimentare con l’ultima Eos. Quale migliore occasione per ricevere dei commenti direttamente dal potenziale target cui è destinata questa fotocamera? Giovane tra i giovani!

Prima di tutto qualche immagine:

Qualche ritocchino di postproduzione c’è stato, ma solo per regolare, livelli, curve e saturazione più una leggera maschera di contrasto.

La macchina ha sempre scattato in Jpeg, media pesata al centro ed esposizione program e manuale. Potete leggere dai dati exif ulteriori informazioni sullo scatto. La piccola 1000D è compatta e si muove bene in condizioni quali il reportage, lo scatto attorno al fuoco è stato scattato a 1600 ISO e potete verificare voi stessi come le zone in ombra non presentino artefatti jpeg e rumore a macchia di leopardo. Insomma, un ottimo risultato per questa fotocamerab giovane ma aggressiva!!

A breve la recensione dettagliata, dalla quale potrete farvi avere un quadro complessivo della nuova Canon eos 1000D.

A presto!!





Blog Action Day – Poverty

18 10 2008

Con grande piacere pubblico l’unica foto arrivata come partecipante al “Blog Action Day 2008 – Poverty“: si tratta di uno scatto rubato dell’amico Alessio Lo Piccolo.

Con grande dispiacere invece presento questo post oramai dopo il 15 Ottobre. D’altra parte differenti impegni continuano a sommarsi lasciando poco spazio allo svago ed alle sperimentazioni, spero di potere riprendere assiduamente a scrivere a partire dagli inizi di novembre.

Per il momento non mi resta che salutarvi e stuzzicare i neofiti con una prossima recensione riguardante “quella piccoletta della Canon 1000d” e altri accessori che fanno gioie e dolori di ogni fotografo…

A presto!





L’angolo del naturalista: Cinghiale.

27 09 2008

Secondo appuntamento con l’angolo del naturalista, questa volta vi proponiamo una scheda tecnica sul cinghiale (Sus Scrofa). Come di consueto potete scaricare il file formato pdf cliccando sul link oppure andando alla pagina “Tutorial, Guide ed utili Link” dove troverete anche la scheda del capriolo.

Buona lettura!!